Caffè tracciabili: microlotti eccellenti per espresso e filtro

Posted on 1 Nov, 2015 in Host Fiera Milano, news, Sandalj Trading Company

Offerta per espresso e caffè filtro (in foto, attrezzatura BUNN per caffè filtro)

Guatemala © Coffee, A Celebration of Diversity, Sandalj & Eccardi

Guatemala © Coffee, A Celebration of Diversity, Sandalj & Eccardi

Scoperto di recente, il lotto di caffè Guatemala Huehuetenango – Joya Grande è prodotto nella regione La Democracia nel municipio Huehuetenango, come ricorda il suo nome. La piantagione si chiama Oxbe e si trova ad un’altitudine che varia tra i 1.370 e i 1830 m slm. Le terre in cui cresce il caffè sono parzialmente riparate dal sole grazie alla presenza di altra vegetazione. Al periodo di raccolta delle ciliegie di caffè, da dicembre ad aprile, segue la lavorazione dei frutti con il metodo umido e la successiva asciugatura al sole. La specie botanica, tipica per il Guatemala, è l’Arabica e, nello specifico, comprende le varietà Catuaí, Caturra e Bourbon. Come da procedura, una volta approvati i campioni, la Sandalj Trading acquista i sacchi di caffè crudo selezionato, ciascuno da 30 kg. e questi arrivano nei magazzini del Porto di Trieste.
Il Guatemala Huehuetenango – Joya Grande può essere degustato come singola origine e proposto per i suoi aromi dolci e leggermente aciduli. All’assaggio emerge un accattivante mix tra note di frutti, come il mirtillo, il ribes e il mandarino assieme a sentori di noce e cacao. L’amabile acidità, così descritta, sfocia in un retrogusto dolce al sapore di miele d’arancia.
Il viaggio tra i caffè tracciabili prosegue verso sud, per una tappa in El Salvador, nel cuore della Cordillera del Bálsamo. Qui la Sandalj Trading ha scoperto la piantagione Santa Adelaida a Comasagua nel Dipartimento di La Libertad. Vi cresce il Salvador Red Bourbon – Santa Adelaida, nome scelto per richiamare sia il nome della piantagione sia la tipologia di caffè che lo contraddistingue, ossia la pianta di Arabica, varietà Red Bourbon. Il caffè cresce in coltivazioni di altitudine tra i 900 e i 1.275 m slm, all’ombra di frutteti e alberi di Inga, caratteristici della zona e appartenenti alla famiglia delle leguminose. Come il precedente prodotto tracciato, anche il Salvador Red Bourbon – Santa Adelaida è un caffè lavato. Preparato in tazza con il sistema italiano dell’Espresso, il nuovo lotto ha un profilo interessante e variegato. L’Espresso ha un corpo pastoso e note dolci di uva e clementine, che si fondono con vene di cacao e marzapane. In maniera ancora più sorprendente, il particolare retrogusto ricorda il pepe rosso e la genziana.

L’azienda
La Sandalj Trading Company S.p.A. ha sede a Trieste, uno dei maggiori porti europei del caffè e svolge la propria attività caratteristica nel settore dell’importazione ed esportazione del caffè verde, garantendo un servizio di eccellenza per qualità, varietà, ricerca e sviluppo dei prodotti trattati. La struttura aziendale comprende 14 dipendenti. I membri del Consiglio di Amministrazione sono Enrico Venuti, Presidente e A.D. Responsabile dell’Area Commerciale, Edy Bieker, A.D. Area Qualità e Formazione, Maurizio Rossmann, A.D. Area Amministrazione e Finanza e l’azionista di maggioranza dott.ssa Theresa Sandalj.
Le migliori origini di caffè sono offerte nelle linee Sandalj Excellence, Sandalj Arabica, Sandalj Traceability Project e Cup of Excellence. L’azienda propone, inoltre, la consulenza e la realizzazione di miscele di caffè completamente personalizzate e studiate su misura nel laboratorio della Sandalj, oltre ad una gamma di 16 Sandalj Blends, già disponibili e pronte per essere tostate.
All’interno della Sandalj Trading Company risiede l’Accademia del Caffè®, dove si tengono corsi sull’assaggio dell’Espresso e consulenze su tutte le tematiche connesse al caffè. La società è oggi punto di riferimento per migliaia di torrefattori in Italia e nel mondo. www.sandalj.com