A spasso nel mondo tra gli aromi del caffè

Posted on 10 Jun, 2014 in news, Sandalj Trading Company, World of Coffee 2014

La Sandalj Trading Company, leader a livello internazionale nell’importazione di caffè verde per il mercato dell’Espresso, prende parte a uno degli eventi annuali più importanti per il settore del caffè. A Rimini, dal 10 al 12 giugno, la piazza dell’eccellenza è il World of Coffee, l’evento itinerante organizzato dalla SCAE (Speciality Coffee Association of Europe).

Per l’occasione l’azienda di Trieste – padiglione A7, stand 128 – presenta tre caffè della linea Sandalj Arabica, Etiopia Yirgacheffe gr. 2 lavato, Jamaica Blue Mountain con certificato di tracciabilità genetica e Costa Rica SHB Tarrazú Hermosa, assieme a due novità facenti parte della Sandalj Traceability Project, Costa Rica SCACR Higuerones e Guatemala SHB La Merced.

Dal cuore dell’Etiopia il ritorno dell’inconfondibile Yirgacheffe

 

Etiopia Yirgacheffe gr. 2 lavato Sandalj

Etiopia Yirgacheffe gr. 2 lavato Sandalj

L’Etiopia, culla della specie coffea arabica, produce grandi qualità di caffè, quali il Sidamo e l’Yirgacheffe. Negli ultimi anni l’Etiopia Yirgacheffe, che prende il nome del municipio in cui si trovano le piantagioni, arrivava in campioni al laboratorio della Sandalj Trading Company, ma la valutazione non era mai convincente: i chicchi proposti non rispecchiavano le caratteristiche inconfondibili di quel caffè. L’attesa è ora ripagata e il lotto di Etiopia Yirgacheffe gr. 2 lavato disponibile in questo momento e offerto dall’azienda, ne rappresenta totalmente la grandezza. Si tratta di uno dei caffè più caratteristici al mondo, difficile da scordare grazie alle sue peculiarità aromatiche. Le piante crescono nelle regioni più a sud dell’Etiopia, in coltivazioni d’ombra ad elevate altitudini, da 1.800 a 2.000 metri slm; le ciliegie di caffè, dopo la raccolta nei mesi tra settembre e dicembre, vengono lavorate con il metodo umido, determinante per la qualità finale del prodotto. Generalmente, infatti, a differenza dei caffè naturali più corposi e dolci, ottenuti quando i frutti vengono lasciati essiccare interi, i caffè lavati perdono un maggior numero di solidi solubili e di minerali durante il processo della lavatura e ciò determina una più decisa acidità ed aromaticità in tazza. L’assaggio dell’Etiopia Yirgacheffe da parte degli esperti della Sandalj, azienda storica che tratta il caffè verde e lo esporta in tutto il mondo, promette un Espresso caratterizzato da un’acidità pronunciata ma fini aromi di frutta matura e agrumi, come l’arancia e il bergamotto. Il suo persistente retrogusto lascia spazio ad una leggera dolcezza con note di cardamomo e rosa.